Federazione Italiana Scuole Materne Como
Federazione Italiana Scuole Materne Como



Sei in: Home Page » I QUADERNI » Q15 Coordinamento Pedagogico e Organismi scolastic

I QUADERNI

Q15 Coordinamento Pedagogico e Organismi scolastic

Q15 Coordinamento Pedagogico e Organismi scolastic

Il quaderno n.15 comprende due argomenti:

- la carta comense di coordinamento pedagogico didattico

- gli organismi collegiali scolastici

LA CARTA COMENSE DI COORDINAMENTO PEDAGOGICO DIDATTICO
Vi sono valide ragioni perché i Presidenti, i componenti dei Consigli di Amministrazione, le Educatrici, il Personale non docente, le nostre Comunità parrocchiali e zonali prendano consapevolezza della necessità del coordinamento pedagogico-didattico comprendente tutte le scuole dell’infanzia associate.
Coordinare le scuole dell’infanzia di ispirazione cristiana significa prendere in considerazione aspetti importantissimi e significativi della loro attività, promuovendone l’identità e difendendone l’originalità. Il coordinarsi (mettersi in rete, e non solo) non risponde solamente a necessità funzionali o al bisogno di maggiore efficienza (che pure sono esigenze importanti), ma in primo luogo esprime un modo condiviso di sentire l’agire educativo, coordinando progetti e risorse. Per questo si chiedono convinzioni autentiche, motivazioni valide, capacità di dialogo e disponibilità al confronto.
Inoltre nella partecipazione al coordinamento si identifica anche la via più diretta e produttiva per valorizzare il prezioso lavoro pedagogico, didattico, educativo ed il patrimonio esperienziale specifico delle nostre scuole maturati attraverso le strategie di programmazione e di progettazione, predisposte e attuate dalle Educatrici.

GLI ORGANISMI COLLEGIALI SCOLASTICI
La legge 62/2000,tra gli altri requisiti obbligatori per l’accesso al beneficio della parità contempla anche la costituzione degli Organi Collegiali Scolastici (OO.CC.SS) che deve essere esplicitamente indicata nella domanda. Nemmeno pare eccessiva l’insistenza delle disposizioni ministeriali in proposito, se si riflette sull’implicazione di fondo connessa con la presenza attiva di strumenti che promuovono e tutelano la partecipazione democratica alla gestione della scuola, attraverso gli Organi in argomento.

 

Scarica la  Carta comense di coordinamento pedagogico didattico

Scarica gli “Gli organismi collegiali scolastici